L’ associazione si rinnova ….

Il rinnovamento passa anche per il nuovo logo

L’associazione di Protezione Civile ”Città di Suzzara”, impegnata da più di un decennio nelle attività di Protezione Civile in ambito locale ma non solo, sta vivendo una fase di profondo rinnovamento, in massima parte dovuta alla spinta dell’attuale consiglio direttivo, il quale in carica da poco più di un anno, ha preso il timone di una organizzazione solida ma alle prese con i problemi che affliggono il mondo del volontariato in generale e le nuove sfide legate ad un modo nuovo di vedere e attuare gli interventi di Protezione Civile. Anche nei confronti della cittadinanza e delle istituzioni si sta lentamente ridando smalto; questo rinnovamento passa anche dalla scelta di un nuovo logo per l’associazione.

E’ durante il pranzo sociale di Dicembre 2013 che è stato svelato  il nuovo simbolo della associazione e per la sua realizzazione ci siamo affidati a professionisti del settore che attraverso la loro competenza ed esperienza hanno realizzato un logo che rappresentasse l’associazione e il suo legame col territorio.

Partendo dalla figura geometrica del triangolo, elemento ricorrente nella simbologia dei loghi esistenti della protezione civile nazionale e regionale, si è voluto creare una variante “locale” mantenendo idealmente la figura geometrica. Il lavoro di ricerca  prosegue cercando un elemento che ci legasse al territorio trovando, nella torre civica della Città di Suzzara il simbolo ideale. Si è ricostruita la struttura triangolare attraverso la ripetizione del merlo della torre che ruota su se stessa, reso idealmente un solido a tre punte e tricolore.

Ecco, questa immagine essenziale  rappresenta idealmente  l’impegno, la preparazione e la voglia di aiutare che ogni nostro volontario mette in campo nel momento del bisogno ma anche nelle attività di tutti i giorni.

A distanza di dodici anni dalla sua costituzione, la nostra associazione è pronta a raccogliere le nuove sfide e ad affrontare le inevitabili difficoltà con rinnovato slancio. Non è solo un’operazione di immagine ma l’inizio di un lungo cammino che ha come unico obbiettivo quello di rendere un servizio sempre migliore ed efficiente alla collettività durante le emergenze.

Leave a reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>