Associazione di Protezione Civile "Città di Suzzara" onlus

Viale Luigi Cadorna 2/A 46029 Suzzara MN Tel./Fax.0376-523039 Tel. H24 335-6192179 E-mail info@procivilesuzzara.it

PRANZO SOCIALE 2014

l'intervento del Sindaco di Suzzara Ivan Ongari, al centro il Sindaco di Gonzaga Terzi e sulla destra il Presidente della

l’intervento del Sindaco di Suzzara Ivan Ongari,  al centro il Sindaco di Gonzaga Terzi e sulla destra il Presidente della AVPC “Città di Suzzara” Angelo Scazza

 

Una giornata importante per i volontari dell’associazione, quella di domenica 14 Dicembre in cui ha avuto luogo il pranzo sociale.

Tra i numerosi commensali, presenti anche il Sindaco di Suzzara Ivan Ongari, l’assessore Bianchi, il Sindaco di Gonzaga Claudio Terzi, i soci con le loro famiglie, il consiglio direttivo e a fare gli onori di casa il presidente Angelo Scazza.

L’evento ha avuto inizio alle 12.30 con la presentazione dei graditi ospiti  ed il discorso introduttivo del Presidente Scazza. A metà dell’incontro conviviale vi è stato l’intervento sia del Sindaco di Suzzara Ongari che di quello di Gonzaga Terzi, i quali hanno espresso la propria soddisfazione in merito all’importanza delle Convenzioni in essere tra i loro Comuni e la nostra associazione e rivolto giudizi lusinghieri sul nostro operato. Il Presidente inoltre nel suo discorso ha tracciato un primo bilancio delle attività svolte durante l’anno e sulle attività operative che ci vedranno impegnati nel prossimo periodo. E’ stata anche l’occasione per l’annuncio ufficiale ai presenti delle attrezzature appena acquistate e che andranno a far parte delle dotazioni a disposizione per il pronto intervento: le due motopompe VARISCO ET3P per gli interventi di prosciugamento, la torre faro telescopica  insieme ai due gommoni di recente acquisizione per le attività in ambito fluviale.

Tra una portata e l’altra il presidente ha avuto modo di esprimere il proprio compiacimento per i risultati ottenuti finora e per le testimonianze di fiducia e stima ricevute da autorità e cittadini. Il nostro è un lavoro di squadra caratterizzato da una forte passione e senso altruistico, e negli anni non ci siamo mai fermati dopo avere raggiunto un obiettivo ma abbiamo sempre perseverato per arrivare a risultati ancora migliori. “Continueremo su questa strada con costanza” ha commentato il presidente Scazza. Al termine del pranzo il consueto brindisi e il tradizionale scambio di auguri di buone feste.

 

pranzo 2014

 

Category: Home, Notizie