Associazione di Protezione Civile "Città di Suzzara" onlus

Viale Luigi Cadorna 2/A 46029 Suzzara MN Tel./Fax.0376-523039 Tel. H24 335-6192179 E-mail info@procivilesuzzara.it

6 Aprile 2009 – ore 03.30

 

Sono le ore 3.30 del 6 aprile 2009 e un violento terremoto di magnitudo 5,8 della scala Ritcher sconvolge l’Abruzzo. L’epicentro viene individuato a l’Aquila con danni ingenti alle cose e dove più di trecento saranno purtroppo le vittime di questa tragedia che rimarrà a lungo nella nostra memoria.
A distanza di dieci anni riaffiorano ancora nella mente di tutti i volontari della Protezione Civile i ricordi di una forte e coinvolgente esperienza, soprattutto emotiva.
Queste poche righe vogliono anche essere l’occasione per ricordare i nostri e le centinaia di volontari Mantovani della Protezione Civile che nei lunghi mesi che hanno caratterizzato la partecipazione alla missione di soccorso in Abruzzo, con modestia e spirito altruistico hanno operato nei campi sfollati di REGIONE LOMBARDIA allestiti nelle aree colpite dal sisma, mettendosi a disposizione e affrontando in modo responsabile i diversi compiti che venivano loro assegnati.
Rimane in chi è stato in quei luoghi l’immagine di una popolazione duramente colpita ma che con una grande dignità e pudore cercava di ritrovare una normalità partendo dalle piccole cose quotidiane.
Per noi che non possiamo definirci “specialisti”, la soddisfazione di aver fatto la nostra parte condividendo il loro disagio, osservando la loro capacità di reagire agli eventi, ascoltando le loro speranze.

 

La formazione dei volontari

La formazione continua dei volontari è una delle attività principali delle nostra organizzazione di volontariato.

Anche quest'anno si svolgeranno numerosi incontri formativi e giornate di addestramento, con l’obiettivo di formare i nuovi iscritti e testare il funzionamento delle attrezzature e mezzi in dotazione da impiegare durante lo svolgimento dei servizi di protezione civile.

La Protezione Civile di Suzzara è sempre in prima linea per la formazione e l’addestramento, nell’ottica di garantire una maggior sicurezza e una prontezza d’intervento in caso di emergenza o necessità. 

 

Una scelta consapevole: diventa anche tu Volontario…

aspiranti1

Suzzara – L’incarico che vi offriamo vale il vostro tempo e le vostre energie. Vi offriamo l’opportunità di impegnarvi con noi per mettere a frutto le vostre capacità e per contribuire ad una efficace opera di soccorso in caso di emergenza.
Professionali, rapidi e organizzati. Ecco gli aspetti che caratterizzano sempre di più l’opera del volontariato di protezione civile, riconosciuto come struttura operativa in grado di affiancare i corpi specialistici dispiegati nelle emergenze.

Leggi Tutto

Piena del Po 2016

Martedi 29 Novembre 2016 ore 13.30

All'idrometro di Borgoforte alle ore 13.00 il livello del Fiume era di 6.11 con quote in forte calo. Visto l'andamento, l'U.C.L. (Unità di Crisi Locale) ha decretato la cessazione della fase di allarme ed il ripristino dell'accesso all'argine. 

Protezione Civile "Città di Suzzara"

———————————————————————————————-

Martedì 29 Novembre 2016 ore 12,30

Il colmo di piena del Po è transitato a Boretto nel corso della mattinata di ieri (28/11) con livello di m, 6,33 sullo zero idrometrico (oltre la soglia 2 – moderata criticità-colore arancione, che inizia a m.5,50), a Borgoforte nella serata di ieri con m. 6,76 s.z.i. (oltre la soglia 2, che inizia a m.6,00)

L’onda di piena si propagherà nei rami del Delta con livelli di moderata criticità.

Proseguono da parte del personale AIPo i monitoraggi e le verifiche necessarie sulle arginature e opere idrauliche; tutte le operazioni sono condotte in stretto coordinamento con il sistema di protezione civile nazionale, regionale e locale.

Fonte:  AIPO (Agenzia Interregionale per il fiume Po)

(leggi l'articolo completo sul sito istituzionale AIPO alla voce NEWS)

Aspettando la prova di soccorso “FENICE 2016″

I VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE SISTEMANO IL PARCO

Suzzara – Nella settimana che precede la prova di soccorso di Sabato 21 Maggio, i volontari dell’associazione addetti alla logistica, effettueranno nel Parco della Scienza e della Tecnica  diversi interventi di manutenzione ordinaria e pulizia oltre alla completa tinteggiatura della cabina ENEL posta nelle immediate vicinanze del Parco, nell’area destinata all’ ammassamento dei volontari.

Leggi Tutto